Condizioni di noleggio

Il noleggio dei veicoli da parte di Verticar S.r.l., (di seguito il Locatore) è regolato dalle presenti Condizioni Generali di Noleggio, visionate dal Cliente al momento del noleggio del veicolo. Sottoscrivendo tali condizioni il Cliente dichiara di averne preso piena e completa conoscenza.

1. INIZIO NOLEGGIO: Il noleggio ha inizio nel momento in cui il Locatore consegna il veicolo al Cliente. Il veicolo viene consegnato in buono stato di manutenzione e fornito, se non diversamente specificato, con il serbatoio pieno di carburante, degli usuali attrezzi, della ruota di scorta e di tutti i documenti necessari alla circolazione. Le condizioni del veicolo risulteranno dalla Lettera di Noleggio, debitamente compilata dall’incaricato del Locatore e sottoscritta dal Cliente.

2. ASSISTENZA AL VEICOLO: In caso d’incidente, guasto e/o necessità di far trainare il veicolo e in caso di foratura e/o danni ai pneumatici durante il noleggio il Cliente è tenuto a contattare il Centro di Assistenza convenzionato con il Locatore (servizio gratuito e attivo 24 ore su 24) il cui numero è indicato nella documentazione di bordo del veicolo. Questi è l’unico soggetto autorizzato ad eseguire interventi e/o riparazioni sul veicolo. Gli interventi e/o riparazioni fatte eseguire sul veicolo dal Cliente senza autorizzazione scritta del Locatore e/o presso i centri non convenzionati con il Locatore stesso non saranno da questi rimborsati a nessun titolo e per nessuna ragione. Nel caso di foratura e/o danni ai pneumatici il costo per la riparazione e/o sostituzione rimarrà a carico del Cliente.

3. ASSICURAZIONE E FRACHIGIE: Il Locatore garantisce che il veicolo è coperto da una Polizza RCA contro la responsabilità civile del Cliente e di qualsiasi altra persona autorizzata a condurre l’autoveicolo nei limiti imposti da legge e regolamenti vigenti. La Polizza non copre danni al conducente, a cose e/o ad animali trasportati, così come non copre i danni conseguenti a foratura e/o danni ai pneumatici e ai sedili. Copre di contro la responsabilità civile del guidatore per i danni riportati da terzi trasportati così come specificato nella Polizza d’Assicurazione a disposizione del Cliente per visione e consultazione, le cui clausole e condizioni il Cliente dichiara di accettare e di impegnarsi a rispettare.

In caso di sinistro, danno o furto il Cliente è tenuto a risarcire il Locatore di qualsiasi danno per qualsiasi ragione occorso al veicolo durante il noleggio. Siglando il riquadro “Assicurazioni & Franchigie”, il Cliente, in caso di sinistro, è libero da predetti obblighi fatto salvo il massimale di franchigia indicato. Se il costo da sostenere per il ripristino del veicolo risulterà inferiore all’ammontare della franchigia di cui sopra, il Cliente sarà tenuto a rimborsare al Locatore l’ammontare del danno accettando fin da ora il preventivo predisposto a tal fine dall’impresa convenzionata con il Locatore. Il Cliente sarà altresì tenuto a risarcire al Locatore i danni causati durante il noleggio relativi ai costi di ripristino e/o sostituzione dei pneumatici forati e/o danneggiati durante il noleggio e comunque tutti i danni non coperti dalla Polizza Assicurativa nonché i costi di ripristino e/o pulizia dell’abitacolo del veicolo qualora questo venga restituito al termine del noleggio con danni evidenti (es. bruciature e/o macchie indelebili). Nel caso in cui il veicolo risultasse danneggiato a seguito di fuori giri del motore, il Cliente sarà tenuto a rimborsare il Locatore del costo di sostituzione del motore stesso.

4. OBBLIGHI DEL CLIENTE: Il Cliente riconosce di non essere titolare di alcun diritto reale sul veicolo e pertanto si obbliga a:

a) condurre e custodire il veicolo assieme agli accessori diligentemente e nel rispetto di tutte le norme di legge;
b) procedere all’oblazione di qualsiasi ammenda erogata durante la locazione e a rimborsare il Locatore di qualsivoglia spesa legale sostenuta a causa e/o in conseguenza del noleggio;
c) pagare gli importi dovuti per parcheggi e/o pedaggi autostradali relativi al periodo di noleggio;
d) tenere indenne il Locatore da qualsiasi pretesa avanzata da terzi per danni da essi subiti dai beni trasportati o che comunque si trovino sull’autoveicolo;
e) rispettare la legge sul trasporto merci assumendosi ogni responsabilità relativamente all’eventuale necessaria documentazione di accompagnamento;
f) di non utilizzare il veicolo per il trasporto di persone e/o cose in eccedenza a quanto indicato nei libretti di circolazione e “uso e manutenzione” del veicolo.

5. UTILIZZO DEL VEICOLO: Il Cliente sarà custode del veicolo assumendosi l’obbligo della manutenzione e conservazione dello stesso e dovrà condurre il veicolo nel rispetto delle norme di legge e con la cura e diligenza del buon padre di famiglia. Inoltre il Cliente si impegna a non condurre o usare il veicolo e a non tollerare che lo conducano o lo usino:

a) in uno Stato nel quale non sia valida la Carta Verde assicurativa;
b) per sublocazioni;
c) per spingere o trainare oggetti;
d) per il trasporto di merci pericolose;
e) sotto l’influenza di droghe, narcotici, alcolici o intossicanti;
f) in corse, competizioni o prove di velocità;
g) per uno scopo contrario alla legge;
h) una persona diversa dal Conducente e/o secondo Conducente ove richiesto;
i) una persona che ha fornito al Locatore informazioni false circa le proprie generalità;
j) una persona senza il possesso di patente valida per tutta la durata della locazione.

Tutti i danni e le conseguenze derivanti da incuria, colpa, negligenza e imperizia del Cliente ivi inclusi quelli dovuti al mancato rispetto di quanto sopra e/o di quanto previsto nel presente contratto, saranno addebitati al Cliente. Il Cliente solleva il Locatore da ogni responsabilità civile e penale per tutte le infrazioni, sequestri, penalità ed altre responsabilità connesse all’uso e alle condizioni dei veicoli, ivi incluse le eventuali modifiche di qualsiasi natura comunque apportate e non autorizzate.

6. RESPONSABILITÀ PER SINISTRO, FURTO, E DANNO: In caso di sinistro o danno il Cliente dovrà immediatamente e, comunque, entro e non oltre 12 ore dall’evento:

a) informare telefonicamente il Locatore, trasmettendogli via fax/email nelle successive 24 ore una relazione dettagliata dell’evento compilata sul modulo CID (Constatazione Amichevole di Incidente) accluso ai documenti del veicolo;
b) informare la più vicina Autorità Competente (es. Polizia);
c) non dichiarare la propria responsabilità;
d) prendere nota degli estremi (nomi, indirizzi) delle controparti coinvolte e dei testimoni;
e) fornire al Locatore ogni notizia utile;
f) curare la custodia del veicolo.

Il modulo CID compilato in originale dovrà essere consegnato dal Cliente al Locatore inderogabilmente entro il termine del noleggio; in difetto al Cliente verrà addebitata la franchigia, relativa alla copertura danni auto. In caso di sinistro grave, irreparabilità o perimento del veicolo ossia per sinistri o guasti ove sia preclusa la sicurezza e l’idoneità all’uso del veicolo o il costo della riparazione risulti antieconomica, il Locatore ha facoltà di non riparare il veicolo e il contratto sarà risolto di diritto con la dichiarazione del Locatore di inidoneità e/o irreparabilità del veicolo. In tal caso, il Cliente rimane obbligato al pagamento del dovuto, fino a quando il rapporto di locazione non sarà risolto. Rimane facoltà del Cliente di stipulare un ulteriore nuovo contratto alle medesime condizioni del primo fatta salva la disponibilità del Locatore a concedere altro veicolo.

In caso di furto del veicolo il Cliente dovrà immediatamente, e comunque, entro e non oltre 12 ore dall’evento o dal momento in cui ne ha preso conoscenza:

a) denunciare l’evento alla più vicina Autorità Competente;
b) informare telefonicamente il Locatore, trasmettendogli via fax/email entro le successive 12 ore la denuncia di furto rilasciata dalle Autorità Competenti;
c) fornire al Locatore ogni notizia utile;
d) consegnare l’originale della denuncia al Locatore entro e non oltre 24 ore dalla denuncia alle Autorità Competenti.

In caso di furto il Cliente rimane obbligato al pagamento del canone, fino all’adempimento di ogni incombenza che gli compete e, comunque, fino alla riconsegna delle chiavi e dei documenti relativi al veicolo ove dalla denuncia non risulti il loro furto. Il Locatore si riserva il diritto di rivalersi sul Cliente nel caso in cui il Conducente abbia determinato o agevolato il furto per dolo, colpa, incuria o negligenza. In ogni caso è fatta salva la facoltà del Locatore di rifiutare la conclusione del contratto di locazione a sua libera ed assoluta discrezione in caso di incidenti con addebito di responsabilità, furti o danni occorsi durante il noleggio.

7. RICONSEGNA DEL VEICOLO: Il Cliente si obbliga a riconsegnare il veicolo, nelle condizioni in cui lo ha ricevuto salvo il normale stato d’usura dovuto all’utilizzo contrattualmente pattuito, presso la sede del Locatore entro la data e l’ora indicata nella Lettera di Noleggio o, a richiesta del Locatore, in qualsiasi altro caso di risoluzione o riconsegna anticipata. Il Cliente potrà prorogare il termine di riconsegna facendone richiesta e solo previo consenso del Locatore che potrà quindi accettarla o negarla sulla base delle esigenze della sua attività aggiornando la Lettera di Noleggio. Nel caso in cui il veicolo non venga riconsegnato nei termini stabiliti, il Cliente sarà tenuto a corrispondere un indennizzo pari all’ammontare della tariffa concordata oltre a tutti i corrispettivi di noleggio previsti dagli artt. 10 e 11 del presente Contratto, fino al momento in cui il Locatore rientrerà in possesso materiale del veicolo, anche contro la volontà del Cliente che sarà tenuto a rivalerlo delle spese a tal fine sostenute.

8. TERMINE NOLEGGIO: Il noleggio ha termine nel momento in cui il Locatore riprende in consegna il veicolo, le chiavi e i documenti relativi al veicolo e provvede alla verifica delle condizioni in cui lo stesso viene riconsegnato. Lo stato del veicolo sarà valutato da un incaricato del Locatore che redigerà il relativo Verbale di Rientro che dovrà essere sottoscritto anche dal Cliente. In caso di contestazione, lo stato del veicolo sarà valutato da un perito scelto dal Locatore il cui giudizio sarà insindacabile.

9. DEPOSITO CAUZIONALE: Al momento del noleggio il Cliente dovrà corrispondere un deposito cauzionale infruttifero nella misura sottoscritta nella Lettera di Noleggio, che sarà tenuto in conto nel caso di mancato pagamento delle tariffe sottoscritte nel verbale di rientro (es. eccedenze chilometriche e/o di tempo) nonché a copertura di eventuali danni che dovessero essere riscontrati al momento della riconsegna. Resta inteso che il Cliente sarà altresì tenuto a risarcire gli ulteriori danni e a pagare gli ulteriori crediti maturati dal Locatore nel caso in cui questi superino la cifra depositata a titolo di cauzione. Qualora non insorga la necessità di trattenere il deposito cauzionale, questo sarà compensato, in tutto o in parte, con le somme dovute a titolo di corrispettivo del noleggio. Nel caso in cui il Cliente non dovesse disporre dell’importo richiesto a titolo di cauzione, il Locatore potrà rifiutare il noleggio.

10. CORRISPETTIVI DEL NOLEGGIO: Alla sottoscrizione del Contratto di noleggio, il Cliente si impegna a corrispondere al Locatore:

a) la tariffa concordata;
b) i costi relativi ad eventuali accessori richiesti, dove per accessori vengono intese anche eventuali assicurazioni integrative e/o riduzioni di franchigie o similari;
c) l’IVA.

Inoltre il Cliente si obbliga a corrispondere alla conclusione del Contratto e riconsegna del veicolo:

a) la somma necessaria per riportare il serbatoio di benzina allo stesso livello del momento della consegna, secondo le tariffe sottoscritte sulla Lettera di Noleggio, qualora non già perfezionato dal Cliente;
b) la somma dovuta a eccedenze chilometriche;
c) la somma dovuta a prolungamenti temporali (ritardo di consegna);
d) i costi per il ripristino del veicolo a seguito di eventuali danni;
e) i costi di ripristino e/o pulizia dell’abitacolo del veicolo;
f) i costi di smaltimento di oggetti abbandonati dal Cliente sul veicolo;
g) l’IVA.

La tariffa chilometrica è determinata mediante lettura del contachilometri. Il Cliente è tenuto a controllare periodicamente che il contachilometri funzioni e si obbliga a far conoscere immediatamente al Locatore gli eventuali difetti di funzionamento, seguendo, in tal caso le istruzione che gli saranno impartite dal Locatore stesso. Se, al momento della riconsegna il contachilometri apparisse manomesso o guasto verrà applicata la tariffa a chilometraggio illimitato.

11. ALTRE CORRESPONSIONI: Oltre al pagamento di quanto previsto nell’art. 10, il Cliente si obbliga a pagare altresì:

a) l’ammontare delle contravvenzioni e/o ammende elevate durante il periodo di noleggio;
b) l’ammontare dei pedaggi autostradali e i corrispettivi dei parcheggi relativi all’uso del veicolo da parte del Cliente;
c) le spese di gestione pratica per pagamento contravvenzioni e /o pedaggi e/o parcheggi;
d) tutte le spese e gli oneri sostenuti dal Locatore per ottenere il pagamento da parte del Cliente degli importi dallo stesso dovuti;
e) i costi di ripristino e/o sostituzione dei pneumatici forati e/o danneggiati durante il noleggio.

A tal fine il Cliente autorizza il Locatore ad utilizzare mezzi di addebito manuali, informatici e telematici, oltre ad ogni altro mezzo necessario. Relativamente alle contravvenzioni il Cliente ha la facoltà di contestarle, ma ciò va fatto direttamente alle Autorità che hanno notificato il verbale secondo le modalità e i termini specificati nel verbale stesso.

12. MODALITÀ DI PAGAMENTO: Il pagamento dovrà avvenire al momento del ritiro del veicolo tramite i mezzi indicati dal Locatore (es. carte elettroniche, contanti). La carta di pagamento elettronica dovrà essere intestata al Cliente e/o al Primo Conducente e/o al Secondo Conducente. In difetto, il Locatore potrà avvalersi della insindacabile facoltà di rifiutare il noleggio al Cliente. Il Cliente, fornendo i dati della carta di credito abilitata (numeri in rilievo), autorizza espressamente, senza alcuna eccezione e riserva, il Locatore ad addebitare sulla stessa tutti i corrispettivi dovuti, indicati agli artt. 10 e 11.

In caso di rinnovo di noleggi mensili, il pagamento del noleggio dovrà essere perfezionato entro e non oltre 3 giorni dal rinnovo. In difetto l’importo verrà trattenuto dal deposito cauzionale.

13. RESPONSABILITÀ DELLE PARTI ED ESONERI: Chi sottoscrive la Lettera di Noleggio in nome e per conto di un terzo risponde in solido con questi degli obblighi previsti dalla Lettera di Noleggio stessa. Il Cliente risponde, in ogni caso, delle azioni e/o omissioni di chiunque conduca il veicolo. Il Locatore non è responsabile nei confronti del Cliente o di qualsiasi altro soggetto per danni di qualsivoglia natura, incluso il pregiudizio economico patrimoniale, dai medesimi subito nelle persone o nei mezzi a causa di guasti o difetti di funzionamento del veicolo, furti, incidenti stradali, tumulti, incendi, terremoti, guerre o causa di forza maggiore.

14. SMARRIMENTO: Gli oggetti da chiunque lasciati sull’autoveicolo si intendono abbandonati ed il Locatore non è tenuto né a custodirli e né a restituirli. Eventuali costi di smaltimento degli oggetti abbandonati sul veicolo saranno a carico del Cliente.

15. FORO COMPETENTE: Per qualsiasi controversia, derivata e/o connessa con il noleggio del veicolo, per ogni azione necessaria al recupero coattivo del credito maturato dal Locatore, sarà esclusivamente competente il Foro di Lecco ad eccezione delle ipotesi contemplate dall’art 1469 bis c.c.

Vuoi noleggiare un mezzo NoloVAN?

Per iniziare il processo di prenotazione prima di tutto devi scegliere il mezzo!

Prenota subito
il NOLEGGIO
del tuo mezzo!